Scroll Top

Fisico curvy: come vestirsi – Centro Commerciale Città dei Templi

Fisico curvy: come vestirsi per valorizzare le proprie forme

Vestirsi in modo appropriato e adatto al proprio corpo è fondamentale per sentirsi a proprio agio e sicure di sé.

Niente più vestiti troppo stretti o troppo larghi, ma capi che valorizzino le curve e mettano in risalto i punti di forza di ogni donna curvy.

In questo articolo scopriremo insieme come vestirsi per valorizzare al massimo le proprie forme, quali sono i tagli e i tessuti più adatti per un fisico curvy e come abbinare gli outfit per ottenere un look impeccabile.

Quali sono i migliori outfit per valorizzare un fisico curvy?

Quando si vuole valorizzare un fisico curvy, è importante scegliere outfit che mettano in risalto le forme in modo armonioso.

Abbinare capi morbidi è una strategia vincente, perché contribuisce a slanciare la figura, creando un effetto elegante e femminile. Le gonne a vita alta sono un must per enfatizzare il punto vita, creando una silhouette curvy molto apprezzata.

Per completare l’outfit, è fondamentale la scelta delle giacche e dei blazer. Optare per modelli che si adattino alla conformazione del corpo è essenziale per valorizzare al meglio le curve, dando un tocco di stile.

Abbinare capi morbidi per slanciare la figura

Se vuoi slanciare la tua figura curvy, un abito morbido, che ti valorizzi senza nascondere le tue forme, può essere la scelta giusta.

Per esempio, un abito leggermente svasato, che non fasci eccessivamente le gambe ma le lasci libere di muoversi, può essere una soluzione elegante e comoda.

Un abito corto appena sopra al ginocchio, che non taglia la figura, può slanciarti e allo stesso tempo valorizzare le forme che ti caratterizzano.

Se invece vuoi optare per un abito lungo, fai in modo che arrivi fino ai piedi, per un tocco di eleganza serale che sbalordirà tutti.

Gonne a vita alta per enfatizzare il punto vita

La vita molto probabilmente è un punto forte del tuo corpo: gioca con questa caratteristica usando gonne a vita alta, che aiutano a definire la silhouette.

Questo tipo di outfit è molto versatile e adatto a molte occasioni, dalla cerimonia elegante alla giornata in ufficio, fino all’uscita con gli amici.

Un abito che metta in risalto la vita è un must-have nell’armadio di una ragazza curvy, anche nelle declinazioni del tailleur e del tubino, per le occasioni lavorative.

Consigli sulla scelta di giacche e blazer

La giacca o il blazer è un accessorio che può completare in modo perfetto un outfit, ma bisogna scegliere il modello più adatto per le proprie forme.

Per i fisici curvy, le classiche giacche dritte dal taglio maschile possono risultare poco lusinghiere, oltre a nascondere i punti di forza di questo fisico.

Per valorizzare le forme, è consigliabile optare per giacche dal taglio sagomato che delineino la silhouette senza stringere troppo.

I blazer con una linea a V o a scialle, invece, aiutano a creare una linea verticale che allunga otticamente la figura.

Quali sono le migliori strategie per valorizzare la propria taglia curvy?

Per valorizzare al meglio la taglia curvy, è fondamentale saper abbinare colori e stampe in modo armonioso ed equilibrato.

La scelta di motivi adatti alla propria body shape è fondamentale per delineare la silhouette e accompagnare le curve in modo elegante.

Gli accessori giocano un ruolo chiave nell’esaltare l’outfit curvy, aggiungendo dettagli che enfatizzano la femminilità.

Per sentirsi a proprio agio e all’ultima moda, è importante optare per capi che valorizzino il proprio fisico, evitando maglie troppo aderenti o pantaloni troppo larghi.

Consigli su come abbinare colori e stampe

Per valorizzare un fisico curvy, è importante scegliere colori e stampe che possano slanciare la figura e valorizzare le forme.

Per creare un look armonioso, opta per colori che si completino tra loro, evitando contrasti troppo forti che potrebbero spezzare la silhouette.

Ad esempio, abbinare una stampa a fiori a colori neutri o pastello può essere una scelta vincente per valorizzare le curve senza appesantirle.

Inoltre, ricorda che le stampe più piccole tendono a essere più delicate e ad adattarsi meglio alle silhouette curvy rispetto alle stampe troppo grandi e vistose.

Sperimenta con abbinamenti diversi, ma ricorda sempre di mantenere un equilibrio tra colori e stampe per un risultato finale armonioso e favorevole alla tua figura.

Utilizzo di accessori per valorizzare l’outfit

Scegliere gli accessori giusti può aiutarti a completare il tuo outfit, oltre a slanciare la figura e valorizzare le tue curve.

Gli accessori possono essere utilizzati per mettere in risalto i punti di forza del corpo: per esempio, una cintura sul punto vita può aiutare a definire la vita e creare una silhouette più equilibrata.

Un paio di scarpe con il tacco alto, invece, può allungare le gambe ed equilibrare la figura.

Fashion tips per donne curvy

Non devi nascondere le curve, ma valorizzarle! L’outfit giusto può fare la differenza tra sentirti a disagio e fare un figurone, anche nelle occasioni più eleganti.

Vieni ad acquistare capi che valorizzino le tue forme da Lizalù, nel centro commerciale Città dei Templi.