19th Ave New York, NY 95822, USA

Caffè con la moka o espresso: qual è il migliore?

Caffè con la moka o espresso: qual è il migliore?

Ami il tuo caffè. È delizioso. Lo associ ai momenti in cui ti concedi una meritata pausa o agli incontri conviviali con amici e parenti. Ma qual è il modo migliore per gustarlo? Quando si tratta di scegliere tra caffè con la moka o espresso, il popolo degli appassionati si divide. Ed è normale che sia così, poiché l’unica cosa che accomuna questi due approcci è la materia prima.

Se stai guardando una macchina per il caffè espresso e non riesci a decidere se acquistarla al posto di una moka, sappi che è un dilemma diffuso. Entrambe hanno pro e contro. Conoscerli può aiutarti a scegliere la soluzione più adatta ai tuoi gusti e al tuo stile di vita.

Quelle che seguono sono tutte le informazioni di cui hai bisogno. Puoi preparare un ottimo caffè usando la moka o affidandoti a una macchina per caffè espresso, ma da oggi saprai esattamente quali sono le differenze.

Caffè con la moka o espressoChe differenza c’è tra caffè con la moka o espresso

La moka è l’utensile da cucina più presente nelle case degli Italiani: un vero e proprio must have. Chi non ha mai sorseggiato una tazzina di caffè della moka?

Un caffè forte e deciso, corposo e ricco di aromi, molto intenso. Ma con la moka si corre sempre il rischio di sovra o sotto estrarre: o perché si spegne il fuoco troppo tardi o si ha fretta e si spegne appena si sente gorgogliare la moka. Anche la mancanza di pressione costante incide sulla buona qualità del caffè, che può risultare annacquato o amarognolo. Insomma, fare un caffè perfetto con la moka richiede molta pratica.

Al contrario, il caffè espresso presenta degli standard di qualità più elevati e il motivo è semplice: grazie ai meccanismi e alle valvole presenti, si ha un flusso costante e regolare di pressione che scorre attraverso il caffè macinato. Ecco che il caffè avrà sempre lo stesso sapore pieno, deciso e intenso: mantiene una qualità identica tra una tazzina e l’altra.

Meglio il caffè della moka o il caffè espresso?

È una domanda lecita, a maggior ragione per chi vede la pausa caffè come un momento sacro. Una piccola oasi di pace in cui assaporare lentamente la propria tazzina di caffè.

Entrambi utilizzano lo stesso metodo di estrazione a pressione, ma la principale differenza tra moka classica e macchina per il caffè espresso è pratica. Il diverso funzionamento tra moka e macchinetta influisce sulle proprietà organolettiche e di consistenza del caffè:

  • nella caffettiera la caldaia si trova nella parte inferiore e, grazie al calore, l’acqua giunge a ebollizione. Il vapore prodotto genera la pressione necessaria a spingere l’acqua attraverso l’imbuto del filtro, dove si trova il caffè macinato. Attraversandolo, l’acqua in pressione ne estrae la caffeina e altre sostanze organolettiche, producendo la bevanda che tutti conosciamo;
  • nella macchina per caffè espresso, invece, è presente una speciale caldaia. Nonostante il processo di estrazione del caffè rimanga lo stesso, permette di mantenere pressione e temperatura dell’acqua a livelli stabili.

Ma non solo, vediamo altre differenze:

  • aroma – con il caffè espresso l’aroma si percepisce mentre lo si degusta, al contrario con la moka la fragranza si diffonde nell’ambiente e per questo l’aroma si percepisce più attenuata mentre si beve il caffè.
  • corposità – la cremina color nocciola che caratterizza il caffè espresso, assente nel caffè della moka, è uno degli aspetti principali per cui molti tendono a preferirlo. La sua formazione, infatti, è il risultato dell’equilibrio perfetto tra temperatura dell’acqua, pressione di lavoro costante, qualità, quantità e granulometria del caffè macinato;
  • gusto – nel caffè della moka il gusto è forte, ma non così tanto come nel caffè espresso, dove però l’effetto è più vellutato;
  • temperatura – nel caffè espresso è più alta e costante rispetto al caffè della moka.

Moka o macchina espressoCaffè della moka o espresso?

La risposta è solo una: dipende dai tuoi gusti. Riepilogando, possiamo dire che la moka fa per te se:

  • preferisci bere caffè delicati e non troppo forti;
  • non vuoi rinunciare al rito del preparare la moka;
  • vuoi che sia facile da preparare e comodo da portare in viaggio;
  • hai un animo green, poiché la moka è decisamente più sostenibile.

La macchinetta dell’espresso, invece, è la scelta giusta per te se:

  • non puoi vivere senza caffè espresso, super concentrato e dall’aroma irresistibile;
  • durante il giorno hai bisogno di scariche di caffeina belle forti;
  • hai poco tempo per farti il caffè e hai bisogno di una macchinetta pronta all’azione in pochi secondi.

Una cosa è certa: è sempre l’ora di un buon caffè. Che sia a casa con la moka o l’espresso del bar l’importante è che venga fatto con passione. Del resto, il caffè in Italia è tradizione, un rito al quale è difficile resistere. Per molte persone, rimanere senza caffè non è proprio contemplabile.

Nei negozi specializzati del centro commerciale Città dei Templi trovi la classica moka, la macchinetta per l’espresso, le cialde o il caffè macinato. Qualsiasi sia la tua “via del caffè” ti copriamo le spalle. Vieni a trovarci, goditi qualche ora di meritato shopping, e procurati tutto il necessario per gustare il tuo prossimo caffè.